Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > Parte il raid di auto storiche "Dalle Piramidi agli Obelischi"

Parte il raid di auto storiche "Dalle Piramidi agli Obelischi"

16.02.2010

 

"Dalle Piaramidi agli Obelischi": questo è il nuovo affascinante raid di auto storiche che l'associazione REG di Scarlino (GR) ha ideato e intende realizzare nel marzo 2010.

Già nel marzo 2008 il gruppo aveva portato a termine un raid che ha visto protagoniste tre "vecchiette": una Campagnola AR55 del 1955, una Nuova Campagnola del 1980 e uan FIAT 500D del 1961. Il raid ha portato le tre auto e gli otto componenti degli equipaggi dalla Piramide Cestia di Roma alle tre grandi Piramidi della Piana di Giza, in Egitto, con un viaggio denominato appunto "Dalla Piramide alle Piramiidi".

Ora la nuova idea che ha preso corpo prevede di continuare il viaggio là da dove è stato interrotto e puntare verso sud. In pratica l'idea è quella di rimandare le auto, via mare, ad Alessandria, trasferirle sotto le grandi Piramidi e da lì puntare verso l'Etiopia, verso Axum, famosa per i suoi obelischi. Quindi: "Dalle Piramidi agli Obelischi".

L'itinerario prevede di percorrere l'intero Egitto verso Sud, lungo la valle del Nilo fino ad Aswuan, Da lì entrare in Sudan con il traghetto che in 24 ore percorre l'immenso lago creato dalla grande diga (costruita fra il 1960 e il 1970) e discendere verso Khartoum, attraverso la città di Meroe.

Dopo Khartoum il percorso cambia decisamente direzione e punta verso est, verso le montagne dell'Etiopia che porteranno la comitiva a percorrere piste fino ad oltre 2000 metri di quota, sfiorare il lago Tana, passare da Gonder e puntare su Axum.

Del periodo del regno di Axum, che raggiunse il suo culmine con Re Ezana (320-350 d.C.), sono i numerosi obelischi e steli che impreziosiscono la città, monoliti la cui altezza supera anche i trenta metri.

L'obelisco più noto agli italiani è quello che fu portato a Roma nel 1937. Alto 23,4 metri, vecchio di 1700 anni e pesante 152 tonnellate, fu restituito all'Etiopia nell'aprile del 2005, ri-eretto ad Axum (in effetti era stato raccolto abbattuto e diviso in quattro pezzi) e inaugurato ufficialmente il 4 settembre 2008.

Questa dunque la meta del raid di auto storiche. "Dalle Piramidi agli Obelischi": quasi 5000 chilometri di distanza fisica fra le due località e quasi 3000 anni la distanza temporale che divide queste costruzioni che abbiamo preso a simbolo del viaggio.

Per maggiori informazione collegarsi al sito: www.500avventura.it